Pubblicato il 14/06/2020 - Ultima revisione 14/06/2020


Un nuovo pianoforte alla Casa delle Culture

Splendido modello gran coda Bosendorfer

Rocco Della Corte





Grazie all'Associazione Culturale Colle Ionci, alla Fondazione di Partecipazione Arte & Cultura  al Maestro Carlo Grante, l'Auditorium del Casa delle Culture e della Musica - che si spera sarà presto intitolato al musicista veliterno Ruggero Giovannelli - si arricchisce di un altro meraviglioso gioiello. Si tratta di un pianoforte gran coda Bösendorfer splendido. "Speriamo di ascoltare al più presto il suo meraviglioso suono" - ha detto il direttore artistico Claudio Maria Micheli, nel pubblicare le prime immagini del 'nuovo arrivato' sul palco dell'Auditorium - "Dobbiamo stare insieme per la Cultura", ha aggiunto, "non con le chiacchiere ma con i fatti!".