Pubblicato il 09/12/2020 - Ultima revisione 09/12/2020


Teatro Artemisio-Volonté, voucher per i rimborsi: ecco le modalità

Area Comunicazione





Il proseguo dell’ondata epidemica e la chiusura forzata dei Teatri ha reso impossibile la messa in scena di numerosi spettacoli. La Fondazione di Partecipazione Arte & Cultura Città di Velletri, diretta dal Maestro Claudio Maria Micheli, comunica che i voucher per i rimborsi delle esibizioni rimandate al Teatro Artemisio-Volonté saranno ritirabili presso il punto vendita de “Il Biglietto” (Via De Filippo) con le seguenti specifiche: 1) Per gli Abbonamenti saranno consegnati dei voucher per la restituzione dei due ratei non goduti, ovvero quelli relativi allo spettacolo di Enzo Iacchetti e Pino Quartullo (“Hollywood Burger”) e dello spettacolo di Gianluca Guidi e Giampiero Ingrassia (“Maurizio IV. Un Pirandello Pulp”), sostituito come titolo da Uno, nessuno e centomila con Enrico Lo Verso. 2) Per chi ha acquistato i biglietti al botteghino, invece, entro e non oltre il 18 dicembre 2020 si deve inviare una email con la foto del biglietto all’indirizzo: rimborsi.atcl@gmail.com. I tagliandi saranno dunque annullati e saranno emessi dei voucher sostitutivi. 3) Chi ha acquistato i biglietti sul sito Ticketone o presso le loro rivendite dovrà inviare entro e non oltre il 18 dicembre le richieste di rimborso direttamente a Ticketone, che provvederà ad inviare direttamente ai loro clienti i voucher online. I voucher hanno una validità di 18 mesi dal momento della emissione e potranno essere spesi esclusivamente per gli spettacoli organizzati da ATCL.