Pubblicato il 21/12/2020 - Ultima revisione 21/12/2020


I Big Cedars 'conquistano' il mondo: migliaia di persone collegate per "Velletri for Christmas"

Area Comunicazione





Che non sarebbe stato semplice vivere questo Natale era ben chiaro sin dalla scorsa Primavera, ma la musica può essere salvifica, mantenere a suo modo le tradizioni ed emozionare ogni volta in maniera sempre diversa e pungente. Così il Teatro Gian Maria-Volontè di Velletri si è ritrovato ad ospitare, per la quinta edizione consecutiva, l'atteso concerto dei 'Big Cedars', 'Velletri for Christmas', stavolta però senza il consueto tutto esaurito. Il pubblico, tuttavia, ha risposto presente calandosi nelle modalità di questo tempo: migliaia di persone, infatti, hanno seguito la performance artistica dei tre musicisti veliterni dai social e da youtube, con una platea allargatasi in tal modo a tutto il pianeta viste le connessioni con Australia, Inghilterra, Stati Uniti e non solo. La splendida alchimia di solidarietà e musica non si è quindi persa e anzi ha avuto un'eco ancor più forte. Un'ora e quaranta di concerto, con Tiziana Mammucari a presentare la serata, per un progetto durato oltre due mesi che si concluderà il prossimo 9 gennaio con l'estrazione della lotteria (biglietti disponibili presso 'Briciole' in Piazza Cairoli): una forte luce in un periodo buio. Sul palco nove artisti, quattro tecnici audio, un tecnico luci, più il personale per video e scenografia. Ad esibirsi insieme al trio dei 'Big Cedars' composto da Irene, Graziano e Lorenzo Cedroni c'erano Cristina Picca al violino, Carlo Maria Micheli al sax e al flauto, Leonardo Caucci Molara a pianoforte e tastiere, Stefano Candidda alle chitarre, Paride Furzi al basso, Pino Vecchioni alla batteria. Un qualcosa di mai visto nella nostra città a livello mediatico, con un intento nobile: quello di raccogliere fondi (lo si può fare fino alla mezzanotte del 31 dicembre) per l'Ospedale 'Paolo Colombo' di Velletri. Tra i ringraziamenti che i 'Big Cedars' hanno voluto sottolineare occorre ricordare Alfa Music Service, Alessandro Paris, Fabrizio Romaggioli, Marco del Forno, Armando Raponi, il Tecnico Video Leonardo Palone, l'addetto ai Contributi video Roberto Scognamillo, l'ideatrice della scenografia e degli addobbi La bottega dei desideri di Monica Felci con Beatrice Felci, Laura Fabiani, Martina Rocchio. Fra i testimonial d'eccezione anche Sergio Friscia, che ha pubblicizzato la serata, e ai saluti video arrivati durante la serata dal Maestro Gianni Mazza, dall' attrice Edy Angelillo e dall'attore Alessio Chiodini, oltre a quelli dell'istrionico Stefano Masciarelli e del grande Andrea Paris , il 'prestigiattore' vincitore dell'ultimo 'Tu si Que Vales' che ha impreziosito la serata con gag e giochi di prestigio. Un ringraziamento è stato rivolto anche a tutti gli sponsor, alla Fondarc e alle radio media partner dell'evento, Studio 93 e Radio Mania.