17/10/2018 - Ultima revisione 17/10/2018


Domenica 21 al Teatro Artemisio 'Prestazione occasionale' per la Campaniliana 2018

Opera vincitrice della prima edizione del Premio Nazionale Teatrale Achille Campanile 2017

FondArC





Nel ricco programma della “Campaniliana”, seconda edizione della rassegna nazionale di teatro e letteratura dedicata ad Achille Campanile, ampio spazio al teatro. Il 20 ottobre alle ore 17.30 avrà luogo il convegno-dibattito (con lo scrittore Arnaldo Colasanti, l’autore RAI, archeologo e docente Umberto Broccoli, il giornalista e letterato Rocco Della Corte e il figlio di Achille, Gaetano Campanile) e a seguire l’inaugurazione della Mostra, quest’anno onorata del patrocinio del MIBAC. Domenica 21 ottobre, invece, al Teatro Artemisio Gianmaria Volonté di Velletri andrà in scena “Prestazione occasionale”, la commedia vincitrice della prima edizione del “Premio Nazionale Teatrale Achille Campanile” scritta da Francesco Brandi. È la storia di Lisa, la protagonista, che convoca tre suoi cari amici per chiedere loro di mettere al mondo un figlio. Gli sgangherati personaggi maschili, Enzo, Mattia e Nicola, raccontano il loro disorientamento di fronte alla proposta della donna e ai casi della vita in generale. L’opera che si è aggiudicata la prima edizione è stata portata in diversi teatri, dal Carcano di Milano al Teatro de’ Servi di Roma, e ha avuto la sua data zero a Velletri in gennaio. Per la “Campaniliana” 2018 sarà messa in scena dalla compagnia UILT “Futura Teatro” di Firenze, per la regia di Alessio Coluccia e l’aiuto alla regia di Olivia Fontani. Gli attori saranno Francesca Palombo, Lorenzo Lombardi, Michele Cimmino e Vanni Monsacchi. Il disegno Luci è a cura di Lorenzo Castagnoli, mentre responsabile tecnico dell’audio è Luca Chelucci. Delle scenografie, infine, si occuperà Lorenzo Scelsi. La commedia sarà rappresentata domenica 21 ottobre alle ore 18.00 al Teatro Artemisio-Volonté. Per informazioni sulla prevendita e l’acquisto dei ticket (il costo sarà di € 5,00) sono attivi quattro punti vendita (Libreria Numero 6, Abbigliamento Gina Rossi, Bar La Spiaggetta e Bar della Casa delle Culture - Chiostro Letterario). Dalle 16.00 di domenica 21 si potrà inoltre acquistare il biglietto in Teatro, mentre per le Scuole è previsto un omaggio. Lo spettacolo è prodotto dalla Fondazione di Partecipazione Arte & Cultura, diretta dal Maestro Claudio Maria Micheli.