07/05/2019 - Ultima revisione 07/05/2019


Domenica una nuova data della rassegna "Per chi ti ha toccato il corpo con la mente"

Con il patrocinio della Fondazione di Partecipazione Arte e Cultura Città di Velletri

Rocco Della Corte





Ultimo appuntamento della rassegna di conferenze/concerto che ha visto numerosi artisti raccontare storie e note dei grandi Maestri della storia della musica. Un’occasione per evidenziare il fil rouge che lega i musicisti contemporanei ai Maestri dai quali hanno tratto ispirazione e insegnamento.

CHET “But not for me” - Raccontando Chet Baker Chet

Baker cantava come suonava la tromba; questa l’idea alla base di un’elegante suite in cui si ripercorrono, insieme alla sua storia, le incisioni – come cantante – del celebre trombettista statunitense, riarrangiate per l’occasione in un trio dallo stile intimo, in atmosfera Cool Jazz, composto da:

Francesco Lo Cascio, Vibrafono. https://it.m.wikipedia.org/wiki/Francesco_Lo_Cascio

Saccucci Mario, Contrabbasso. Presidente del Jazz Lab Alessandrino

Luca Consalvi, Voce. Ideatore e crooner del progetto, già protagonista di “It don’t mean a thing" - Raccontando Duke Ellington.

Questi gli ingredienti che porteranno lo spettatore attraverso le atmosfere sofisticate del Jazz statunitense degli anni 50 e la vita privata, spesso complicata, di Chet Baker, a cui si contrapponeva invece la sua voce adolescenziale e pura.

Progetto promosso in collaborazione con Associazione Culturale Colle Ionci e Fondazione di Partecipazione Arte e Cultura Città di Velletri

Casa delle Culture e della Musica Piazza Trento e Trieste - VELLETRI Info e prenotazioni: 3917709041 - 3280307460 eppursimuove.velletri@gmail.com Ingresso €12,00